Autunno in Casentino

Siamo in piena stagione autunnale e le meravigliose foreste Casentinesi si tingono dei tipici colori autunnali regalandoci paesaggi spettacolari. L'autunno infatti è un'ottima stagione per scoprire il Parco delle foreste Casentinesi e grazie ai vari sentieri che lo percorrono potremmo fare delle piacevoli e rilassanti passeggiate.

 Il Casentino è conosciuto, oltre per le bellissime foreste, anche per le pittoresche località ricche di storia e tradizioni. Possiamo quindi pianificare delle escursioni che ci consentono di esplorare la vegetazione, ma anche di scoprire le antiche chiese e monumenti presenti nel territorio.

Nei pressi dell'eremo della Verna

Ad esempio se vogliamo compiere una facile escursione possiamo recarci presso il paesino La Beccia (situato sotto il Santuario della Verna) e percorrere il sentiero che ci farà scoprire la "Foresta delle Fate". La passeggiata prosegue verso il Santuario della Verna, un luogo sacro conosciuto per il fatto che San Francesco, nei pressi dove ora sorge il Santuario, ricevette le stigmate.

Camaldoli ed il suo eremo

Un'altro luogo sacro da visitare è il Sacro Eremo di Camaldoli, situato a 1100 m slm, fu fondato da San Romualdo nel 1000 d.c. Dal Santuario si snodano numerosi sentieri che ci permettono di fare delle belle passeggiate intorno all'eremo. Situato sotto l'Eremo troviamo il piccolo paese di Camaldoli, dove possiamo visitare la farmacia dei monaci camaldolesi ed un museo, dal paese possiamo fare la passeggiata che ci porta alla scoperta del castagno  di Miraglia, un imponente castagno di ben 300 anni.

Badia Prataglia, splendida in autunno

Se vogliamo esplorare le foreste e i caratteristici paesini del Casentino possiamo fermarci a Badia Prataglia, costituito da piccoli gruppi di case chiamati Castelletti, posto sulla strada che ci porta sul passo dei Mandrioli. Badia Prataglia è una rinomata stazione turistica dove possiamo visitare l'Abbazia costruita dai monaci benedettini nel 986 e il famoso arboreto costruito dai Granduca dei Lorena, dal paese poi possiamo compiere delle belle passeggiate come ad esempio quella che ci porta a Campo dell'Agio.

Chi ama visitare i castelli il Casentino offre delle belle passeggiate intorno alle località di Pratovecchio- Stia, Poppi, Castel S. Niccolò, Montemignaio dove possiamo ammirare le propietà appartenute alla famiglia dei Conti Guidi.

Trekking ed escursioni

Per tutti gli appassionati, ecco una selezione di percorsi affascinanti da percorrere in autunno.

 

Categoria: 
FreeTags: 

Add new comment