Camminare: Attività Fisica per tutti.

Camminare lo sport per tutti che fa bene e fa risparmiareCamminare, passeggiare è una delle prime attività che impariamo fin da piccoli. Il cammino è una delle nostre predisposizioni naturali che oggi dimentichiamo un po’ troppo spesso preferendo l’uso di auto, o mezzi pubblici.Riscopriamo il gusto di camminare, è uno sport che non ha controindicazioni, praticabile da tutti e non comporta alcun costo, troveremo il modo più sano per perdere peso e migliorare la nostra forma fisica senza spendere alcun soldo in abbonamenti in palestre o piscine. Non occorre essere degli atleti per camminare, basta buona volontà e un po’di costanza.

Per chi abita in città basta cercare di rinunciare a spostarsi in macchina per fare la spesa, per recarsi al lavoro, o per raggiungere gli amici al ristorante o al cinema vicino (ovviamente se possibile), e durante il fine settimana magari raggiungere quei luoghi che ci consentono di camminare in mezzo alla natura. Camminare ad esempio lungo il corso di qualche fiume, spesso si trovano dei bei sentieri, oppure cambiando scenario lungo la riva del mare. Oppure raggiungiamo qualche montagna vicino a noi, prendendo qualche sentiero segnalato e scoprire delle radure, prati in fiore, ruscelli che non avevamo vista prima. Infatti l’ossigeno, l’aria pulita di questi luoghi consente di riequilibrare l’organismo dopo avere speso le energie della settimana di una vita frenetica.

La camminata apporta dei benefici che miglioreranno il nostro stile di vita, sia dal punto di vista fisico che a livello mentale. Un adulto dovrebbe camminare almeno 30 minuti per cinque giorni alla settimana, che dovranno essere raddoppiati se si vuole perdere peso.

Dal punto di vista fisico tantissimi sono i vantaggi nel camminare almeno mezz’ora, un’ora al giorno:

  • Aiuta a prevenire malattie cardiovascolari e respiratorie;
  • Aiuta a rinforzare i muscoli e la struttura ossea prevendendo l’osteoporosi;
  • Aiuta a combattere i problemi legati alla pressione arteriosa, tenendo a controllo i livelli di colesterolo, diminuendo il livello di quello cattivo ed alzandone quello buono, il problema del diabete;
  • Aiuta a migliorare la circolazione;
  • Aiuta a rinforzare il sistema immunitario.

Camminare combatte lo stress e aiuta a rilassarsiMentre dal punto di vista mentale camminare aiuta a combattere lo stress, l’ansia e la depressione. Infatti quando si cammina vengono prodotte dal nostro organismo le famose endorfine, sostanze chimiche prodotte dal nostro cervello, che si caratterizzano per la loro capacità di regolare l’umore procurando una sensazione di euforia. La felicità allontana lo stress, l’ansia e qualsiasi forma di preoccupazione, riusciamo a ragionare meglio stimolando la nostra creati. Si, perché l’immersione nella natura consente di rilassarci e quindi dare vita a nuovi processi di pensiero creativo.

Quindi concediamoci una sana camminata, che è un vero toccasana per la nostra salute: camminare non richiede sforzi eccessivi e permette di fare sport senza affaticarsi troppo.

Infine e soprattutto coinvolgiamo amici e familiari in questa attività, per apprezzare al meglio e soprattutto in compagnia le bellezze che la natura ci regala ogni giorno.

Categoria: 

Add new comment

Autore Del Contenuto

Daniela


Sono Daniela, amante della natura, apprendista sarta e camminatrice (quasi) instancabile. Attualmente disoccupata nel periodo estivo faccio l’...
Altri articoli di Daniela...